Giardinaggio

L'aglio diventa giallo - come nutrirsi e come trattare

Spesso, quelli che vanno alla crescita dell'aglio diventano piume gialle. Se il tempo non agisce, ci sarà un buon raccolto.

Le foglie possono diventare gialle in qualsiasi aglio, non importa se è primavera o inverno. È brutto quando l'aglio diventa giallo in primavera o in piena estate, ma al momento della raccolta l'ingiallimento e l'asciugatura delle cime è normale. Cosa fare se l'aglio ha iniziato a ingiallire nel momento sbagliato e quali processi verranno descritti di seguito.

motivi

Di solito ingiallimento - clorosi - inizia con le punte. A poco a poco il colore giallo si diffonde e lo sviluppo è in ritardo. Di conseguenza, le teste diventeranno piccole.

Ci sono diverse ragioni per questo fenomeno:

  • malattia e danni dei parassiti;
  • mancanza di macro o micronutrienti;
  • regime idrico sbagliato;
  • tempo freddo

Puoi determinare cosa ha causato l'ingiallimento in modi diversi.

Aglio giallo, piantato la scorsa stagione

Quando l'aglio invernale diventa giallo all'inizio della primavera, significa che le piante sono congelate.

Aglio giallo nella stagione calda.

Rimuovi alcune teste e guarda le radici. Se vengono rosicchiati o il fondo è coperto di muffa, allora le cause del cattivo stato delle piantagioni sono malattie e parassiti.

Due malattie a cui lilia sono sensibili al risultato di ingiallimento: fusarium e marciume batterico.

Fusarium

Fusarium o marciume di Donets si manifesta per il fatto che la punta dell'aglio diventa gialla, le foglie e lo stelo si asciugano rapidamente, a partire dalla fine. Una fioritura rosata appare nei seni, poi la porzione aerea è coperta di strisce marroni. Se si scava una cipolla, si nota immediatamente che le sue radici sono quasi scomparse e il fondo è diventato morbido e acquoso.

La malattia è comune nel clima meridionale, ma i giardinieri della classe media lo affrontano anche negli anni caldi. Le perdite di raccolto nel fusarium possono raggiungere il 70%.

Marciumi batterici

La decomposizione batterica colpisce le colture bulbose. La malattia si manifesta con punti marroni sulla superficie dei denti. Successivamente, le testine appaiono "congelate" e hanno un odore sgradevole. Le penne d'aglio diventano gialle, quindi le foglie e le frecce si asciugano e si spengono a partire dalle estremità.

Fonti della malattia - batteri che vivono nel terreno. I microrganismi penetrano nella pianta attraverso i danni causati da mosche di cipolla, zecche, nematodi e tripidi.

nematode

Il nematode del gambo è un parassita microscopico che vive nel terreno. La pianta colpita dal nematode si illumina, le foglie dell'aglio diventano gialle, poi le piume si attorcigliano e la lampadina marcisce.

Come riconoscere un nematode: guardando le radici in una lente d'ingrandimento si vedono piccoli vermi lunghi non più di un millimetro. Senza una lente d'ingrandimento, sembrano una fioritura rosata sulla superficie inferiore.

Cosa manca all'aglio

A volte l'aglio sul letto diventa giallo a causa della mancanza di nutrizione. Molto spesso il vegetale è carente di azoto e potassio. Correggere la situazione può, dopo l'alimentazione.

L'aglio risponde bene alla pacciamatura con l'humus. Puoi persino usare gli escrementi di pollo, ma devono essere disposti in un mucchio per almeno 2 anni.

La pacciamatura organica è un ottimo modo per nutrirsi. Se l'aglio sui letti coperti di humus diventa giallo, la causa della clorosi non è una carenza nutrizionale, ma qualcos'altro.

Coloro che preferiscono fertilizzare il giardino con acqua minerale come misura preventiva per l'ingiallimento delle foglie di aglio possono utilizzare l'urea e il solfato di potassio. Quest'ultimo concime contiene anche zolfo utile per l'aglio.

L'industria chimica produce fertilizzanti specializzati destinati all'aglio: Agricola 2, Kemira Fertika. La medicazione viene dissolta in acqua e le piante piantate vengono annaffiate o sparse sulla superficie del terreno prima di scavare.

Puoi passare l'alimentazione fogliare. La procedura è utile se le foglie sono diventate gialle nelle piante giovani. L'urea o il solfato di potassio sono diluiti con una concentrazione di un cucchiaino da tè per litro di acqua. Le foglie vengono spruzzate con uno spray con uno spray sottile. Le goccioline della soluzione di lavoro, che cadono sulle lamierine delle foglie, saranno assorbite e il giallo scomparirà.

Tutte le cipolle adorano nutrirsi di cenere, in quanto contiene molto potassio, che favorisce la crescita dei bulbi e aumenta la resistenza ai parassiti. La polvere può essere spruzzata sulla parte superiore del letto, se non è pacciamata organica. Non è consigliabile mescolare cenere e humus, poiché ciò comporta la scomparsa di nutrienti dai fertilizzanti.

Le ceneri vengono fatte quando si scava il letto o si prepara un concentrato di acqua per l'alimentazione fogliare secondo la seguente ricetta:

  1. Setacciare 300 grammi di cenere.
  2. Versare acqua bollente e scaldare per 20 minuti.
  3. Filtrare il brodo e diluire con 10 litri di acqua.
  4. Aggiungere un cucchiaio di sapone liquido da attaccare.

Una causa frequente di ingiallimento delle piume d'aglio è la mancanza di acqua. La clorosi è causata non solo da una mancanza, ma anche da un eccesso di umidità, poiché le radici delle piante soffocano a causa della mancanza di ossigeno.

In caso di violazione del regime idrico, le foglie inferiori si asciugano prima. Per risolvere il problema quando c'è carenza di acqua per irrigazione, la pacciamatura con humus o torba aiuterà.

Più difficile da aiutare se l'aglio è versato. Per evitare questo, nelle regioni con piogge aumentate, le verdure sono piantate su creste rialzate. Affinché le radici possano respirare, la superficie del terreno si allenta dopo ogni irrigazione, impedendo la formazione di una crosta.

Cosa fare se l'aglio diventa giallo

A seconda delle cause della patologia, le misure chimiche, folkloriche o agrotecniche verranno in soccorso.

Prodotti finiti

Le malattie di aglio sono più facili da prevenire. Per fare questo, prima di piantare, immergere i denti in permanganato di potassio rosa diluito o la preparazione di Maxim. Fitosporina, in cui i denti possono resistere 15-25 minuti. È possibile disinfettare non il materiale di impianto, ma il terreno, rovesciando un letto con una soluzione di uno dei preparati.

Foglie, bloccate dal gelo, spray con stimolanti della crescita: seta, epina, acido ambrato. Gli stimolanti aumentano l'immunità delle piante e contribuiscono all'emergere di nuove foglie.

La seta contiene acidi triterpenici prodotti dagli alberi di conifere. Questo è un regolatore naturale della crescita e dello sviluppo delle piante, che ha un effetto fungicida.

Epin gode dell'amore meritato dei giardinieri esperti. Il farmaco contiene un adattogeno che ha un pronunciato effetto anti-stress. Epin include l'immunità completa alle piante. Di conseguenza, l'aglio reagisce meno al gelo, alla siccità, alle cadute di temperatura.

Il farmaco stimola la germinazione, così i giovani crescono rapidamente sul sito delle foglie secche. Una volta alla settimana viene spruzzato con Appin l'aglio affettato dal gelo o caldo. I trattamenti vengono ripetuti fino a quando la pianta è in buone condizioni.

Per la spruzzatura, prendi l'acqua piovana invece dell'acqua dura del rubinetto.

Epine contiene il fitoormone Epibrassinolide, che è stato sintetizzato da scienziati domestici. All'estero, il farmaco non viene quasi mai usato, ma in Russia vengono trattati la maggior parte delle colture.

L'acido succinico è un prodotto dell'elaborazione dell'ambra. Medicina universale per cipolle e aglio. Non solo stimola la crescita e aumenta l'immunità, ma serve anche come fonte di elementi in traccia. Pianta stimolata:

  • diventa immune alle principali malattie;
  • recupera rapidamente da danni da parassiti;
  • soffre freddo schiocco e siccità.

È importante che sia impossibile overdose di uno stimolante. Le piante prendono dalla soluzione solo il volume richiesto di materia.

In primo luogo, preparare una soluzione concentrata, diluendo i grammi di acido in una piccola quantità di acqua riscaldata. Il concentrato viene versato in un secchio da 10 litri riempito con acqua pulita e si ottiene una soluzione di lavoro adatta a spruzzare le foglie e irrigare.

La UC può essere acquistata non solo nei negozi per i giardinieri, ma anche in una farmacia regolare, poiché il farmaco è un adattogeno e uno stimolatore dell'immunità non solo per le piante, ma anche per gli esseri umani.

Gli insetticidi sono usati contro gli insetti nocivi: Fufanon, Karbofos, Aktellik.

Metodi popolari

Se alla base delle foglie ingiallite si vedono piccoli vermi, vuol dire che la cipolla si posa sull'aglio. Sbarazzarsi del parassita è facile. Un bicchiere di sale si scioglie in un secchio d'acqua e le cime spruzzate. Dopo che il verme scompare.

Per ogni pianta spendi 1 tazza di salamoia. Il giorno seguente, il letto viene versato con acqua pura e l'aglio viene alimentato con cenere.

Ma è inutile combattere il nematode con metodi popolari e persino "chimica". Anche la rotazione delle colture non aiuta, dal momento che i vermi possono trovarsi in un giardino senza cibo per molti anni. Ma è noto che il parassita vive solo in terreni acidi. Se il letto è infetto da un nematode, è necessario fare la farina di lime o dolomite prima di piantare l'aglio.

Tagetis e calendula, seminati tra le file, aiuteranno a proteggere l'aglio. Ai parassiti non piacciono le piante perché il loro succo è velenoso.

Per spaventare una mosca di cipolla, si usa la mistura mista a calce 1: 1. Letti in polvere versati durante il primo e il secondo volo di parassiti.

Prevenzione dell'aglio giallo

La prevenzione delle malattie dell'aglio è una rotazione delle colture adeguatamente sviluppata. Cultura piantata nel vecchio posto non prima di 3 anni. Durante questo periodo, le spore di batteri e funghi nel terreno perdono la loro nocività.

Un'altra misura preventiva di clorosi è la tecnologia agricola adeguata, perché la causa dell'ingiallimento può essere una grave violazione:

  • Piccolo atterraggio, che porta al congelamento. Le piume non ingialliscono dalle estremità, ma crescono clorotiche.
  • Atterraggio prematuro L'aglio primaverile precocemente cade sotto le gelate primaverili. Le varietà invernali nella corsia centrale sono piantate non prima di ottobre, cercando di abbinare il periodo di semina in modo che il dente abbia messo radici nel terreno, ma non abbia gettato le foglie.
  • Acidificazione del suolo Le cipolle preferiscono PH neutro. Agenti disossidanti come calce, cenere, dolomite, gesso, gusci d'uovo e cemento devono essere aggiunti a terreni troppo acidi.

Per proteggere l'aglio dalle malattie causate da microrganismi, è necessario assicurarsi che il materiale di piantagione sia sano. Non è possibile piantare fette con macchie di muffa o tracce di muffa o utilizzare letame fresco quando si pianta l'aglio, in quanto contiene spore di agenti patogeni.

Quindi l'aglio può ingiallire per molte ragioni. Prima di iniziare il trattamento, assicurarsi di diagnosticare e identificare la causa del problema. Solo allora prendere provvedimenti per eliminare la patologia.