Salute

Osteopatia: cos'è e chi sono gli osteopati?

In questo articolo parleremo di uno di pratiche manuali - sull'osteopatia. Questa tecnica implica un lieve impatto del medico con le sue mani sulle ossa, legamenti e organi interni del paziente. Si dice che un osteopata esperto è in grado di dire con occhi sepolti esattamente quanta acqua c'è in un bicchiere, e può anche sentire i capelli sotto una pila di carta da trenta fogli.

Cos'è l'osteopatia?

Uno dei fondatori di questa tecnica ha parlato dell'osteopatia come segue: "l'osteopatia è lavoro, con mani, cuore e coscienza". In effetti, il maestro può semplicemente mettere le mani sulla testa di una persona, dire quale ferita ha avuto.

Nel corpo umano muove tutto, comprese le ossa del cranio. E la malattia si verifica dove non c'è movimento e si verifica stagnazione. A volte questa stagnazione non può nemmeno essere diagnosticata con l'aiuto di test. L'osteopata deve trovare questi organi spostati e spingerli al loro posto.

Per renderlo più chiaro, puoi confrontarlo con un'auto bloccata in una fossa. Più cerchi di uscire, più a fondo rimani bloccato, ma se qualcuno spinge la macchina mentre esce dalla fossa.

Gli osteopati aiutano semplicemente l'organo sfollato a prendere una posizione favorevole e naturale per questo. Infezioni, lesioni e altri problemi portano a un cambiamento nella posizione di vari organi nel corpo, che a loro volta trasmettono sensazioni dolorose ad altri organi. Gli osteopati sanno che il problema non è sempre dove fa male. Per trovare la vera causa del dolore, i medici usano più di 3.000 tecniche. Ad esempio, il dolore al collo può essere un precursore di un'ulcera gastrica e il mal di testa è associato ad anomalie del coccige. L'osteopata cura la causa del dolore, restituendo mobilità alle articolazioni e ai tessuti, intensificando il flusso sanguigno e rimuovendo lo spasmo. Tra diversi problemi che si verificano nel corpo, l'osteopata deve determinare proprio quello che danneggia l'equilibrio di tutti i sistemi nel corpo umano.

Quando dovrei contattare un osteopata?

È possibile rivolgersi a un osteopata quando tutti hanno già provato, ma nulla ha contribuito ad alleviare la condizione.. L'efficacia del trattamento dipenderà direttamente dall'età del paziente, dalla gravità della malattia, dal tempo trascorso dal momento del trauma e dalla stretta osservanza delle raccomandazioni del medico.

Non puoi rivolgermi a un osteopata nelle malattie acute infettive e mentali, trombosi, fratture ossee, malattie del cervello e del midollo spinale, problemi con il sistema cardiovascolare nella fase acuta. L'oncologia da trattare con l'osteopatia non è troppo efficace.

Molto utile per mostrare il bambino all'osteopata subito dopo la nascita. Alcuni problemi che dopo la nascita possono essere eliminati in un bambino in tre minuti, in un mese non sarà possibile risolverlo anche dopo tre anni di trattamento. Pertanto, ad esempio, in Francia, dove si trova una delle migliori scuole di osteopatia, i medici si trovano in molti ospedali per la maternità. Aiutano ad eliminare molti problemi dopo il parto; determinare perché il bambino sta piangendo; può alleviare la balbuzie, la displasia dell'anca, l'encefalopatia perinatale, l'asimmetria della testa, il dolore addominale, la paralisi cerebrale e molto altro. Naturalmente, questo non significa che non si dovrebbe visitare il pediatra o il medico curante. È solo che alcune malattie vengono trattate meglio combinando l'osteopatia e un'altra area della medicina, per esempio, la psicologia.

Naturalmente, ci sono molti truffatori in questa professione. In Occidente, i medici seguono un corso di sette anni. La Russia ha studiato per 3,5 anni dopo aver ricevuto un'istruzione medica di base. Se necessario, i medici osteopatici reali con un diploma possono essere trovati nel registro degli osteopati della Russia.

ElTranslator per la rivista online femminile