Turismo

Estate a Evpatoria - dove andare e cosa vedere

Nonostante sia molto di moda andare a riposare in paesi esotici, molti preferiscono ancora trascorrere le vacanze nei loro villaggi "nativi". Uno di questi resort è Evpatoria, una città che ha la fama di un centro benessere per bambini, e quindi migliaia di turisti vengono qui ogni anno. Se vuoi andare a Evpatoria con i bambini.

Luoghi d'interesse di Evpatoria

Poiché per tutto il periodo dell'esistenza della città vivono qui persone di diverse nazioni e religioni, c'è molti monumenti storici unici, dal numero di cui solo Kerch può essere confrontato con esso.

Moschea Dchuma-Jami - la più grande moschea della Crimea

indirizzo: parcheggiali Kirov, st. Rivoluzioni, 36.
Visitando la città vecchia, vedrai strade strette e tortuose in stile orientale. È qui che puoi immergerti completamente nella storia di Evpatoria. È qui che si trova la più grande moschea della Crimea, Juma-Jami, costruita nel 1552. L'architettura di questa struttura è unica: la cupola centrale è circondata da due minori e dodici cupole colorate. Anche i musulmani chiamano questa moschea Khan-Jami, perché è qui che il sultano turco ha emesso un firman (permesso di governare il Khanate di Crimea).

Karaite kenasy - case di preghiera del 16 ° secolo

indirizzo: Str. Karaimskaya 68.
I Caraiti, che vennero a Evpatoria da Chufut-Kale nel XVIII secolo, costruirono le kenasas (case di preghiera) a proprie spese. I Caraiti professavano l'ebraismo, ma per la preghiera non frequentavano la sinagoga, ma le kenya. Nell'accogliente cortile con un vitigno di 200 anni, è una fontana per lavarsi le mani. Oggi, questi edifici sono un monumento dell'architettura Karaite. Qui vengono raccolte informazioni sulla storia, la vita, la cultura e i riti dei Caraiti della Crimea.

Museo Kerkenitid: l'eredità degli antichi greci

indirizzo: Str. Duvanovskaya 11.
Questo museo piramidale fu eretto nel sito dello scavo della città antica. Qui puoi vedere gli oggetti della vita degli antichi greci, trovati durante gli scavi. Se lo si desidera, nel Museo delle tradizioni locali, situato di fronte, è possibile ordinare un tour tematico. Parte dalla piramide e termina nei musei della sala greca.

Cattedrale di San Nicola - Chiesa ortodossa

indirizzo: Str. Tuchin, 2.
Questa magnifica chiesa ortodossa fu fondata nel luglio 1853. in memoria di quelli uccisi nella guerra di Crimea. L'edificio del tempio è realizzato in stile bizantino, che sottolinea la grande cupola centrale. Nella cattedrale allo stesso tempo possono essere fino a 2000 persone.

Chiesa del Santo Profeta Elia - il tempio sul mare

indirizzo: Str. Fratelli Buslaev, 1.
Questa chiesa fu costruita nel 1918. l'edificio è realizzato in stile greco, con il suo caratteristico piano "kreschaty" della struttura centrale. E sebbene la dimensione del tempio sia piccola, sembra molto maestosa, essendo sulla costa del mare. Chiesa di sv. Ilya opera ancora ed è un monumento architettonico statale.

Monastero dei Dervisci - l'eredità dell'Impero Ottomano

indirizzo: Str. Karaev, 18 anni.
Questo è uno dei primi edifici religiosi eretti dall'impero ottomano in Crimea. Questo complesso è un monumento unico nell'architettura medievale della Crimea-tatara. Sfortunatamente, l'ora esatta della costruzione non è nota. Ad oggi, questo monastero non è più valido. Qui effettuano lavori di ricostruzione ed escursioni per turisti.

Desideri di tram rari - toccando il trasporto retrò

Evpatoria è l'unica città della Crimea dove corrono i tram retrò. Itinerario escursionistico "Tram desires" costantemente accompagnato da una guida che racconta i fatti più interessanti della storia della città. Questo percorso si snoda attraverso i nuovi quartieri residenziali, il lago Moinaki e il confine dell'area del resort. Facendo un giro su di esso, vedrete edifici famosi di Evpatoria come la biblioteca pubblica di Pushkin, il teatro cittadino, l'argine e la parte vecchia della città.

Guarda il video: Erba di San Giovanni: 6 benefici (Aprile 2020).