Salute

Come affrontare la pigrizia?

Dopo un altro fallimento per iniziare una nuova vita la prossima settimana, molti di noi si disperano e giungono alla conclusione che non possono superare la pigrizia e l'inerzia. Nel frattempo, ci sono alcuni modi molto reali per superare queste qualità interferenti o metterle al tuo servizio. Quindi, molti considerano la pigrizia essere il risultato di scarsa auto-disciplina o mancanza di carattere. Tuttavia, non tutto è così semplice in questa domanda - spesso la pigrizia è un meccanismo protettivo per il corpo e un'indicazione che non è necessario iniziare a rompere la vecchia vita in questo momentoperché è irto di ulteriore depressione e perdita di forza. Come affrontare la pigrizia? Diamo un'occhiata a questo.

Lottiamo con la pigrizia: facciamo l'inventario degli affari

Ma se sei ancora soffri della tua pigrizia e vuoi superarlainiziare con per così dire casi di inventario. Comprendi chiaramente per te stesso esattamente quali cose sei pigro da esibire. Dopotutto, c'è qualcosa che fai con piacere, o almeno lo fai, qualunque cosa accada. Così, fare due listea - nel primo elenco, indica l'elenco delle attività che sei pigro da eseguire, nel secondo l'elenco delle attività che continui a svolgere. Quindi in entrambe le liste metti di fronte a ciascun caso il nome della persona per la quale porta il maggior beneficio. Potresti rimanere sorpreso quando ti rendi conto che non vuoi fare molte cose, perché portano benefici non a te, ma ad altre persone.

Quindi, per esempio, qualcuno è pigro ad andare al negozio per il pane e si rimprovera per questo, anche se praticamente non usa la farina da solo e va a fare shopping a beneficio di un coniuge o qualcuno da casa.

Pertanto, la prima cosa che ti serve identifica i casi che non ti servono personalmente e cancella con tranquillità, spostando la loro implementazione su coloro che ne hanno realmente bisogno. Naturalmente, questo non si applica ai casi in cui, ad esempio, una persona cara è malata o è coinvolta in una questione più importante che è importante per tutta la famiglia, anche per te. Ma se è in grado di adempiere alla propria responsabilità, che, per determinate ragioni, è messo sulle spalle, è necessario spiegargli in modo calmo e adeguato che d'ora in poi dovrà realizzarlo.

Liberarsi della pigrizia: dare la priorità

Avanti una regola importante nella lotta contro la pigrizia è la moderazione. Dopo tutto, con quale frequenza, risolvendosi fermamente per superare questo inconveniente, compiliamo elenchi di dozzine di casi per noi stessi, non abbiamo tempo di fare la metà, il che è del tutto naturale, e ancora più sconvolto per questo. Inoltre, imponendo un tale ritmo a noi stessi, non lasciamo il tempo per recuperare e ricevere emozioni positive, quindi in una settimana siamo completamente esausti e ci sentiamo ancora più inutili di prima. No, molto più intelligente per dare la priorità alle cose, è obbligatorio eseguire solo i più importanti, e il resto - se c'è tempo rimasto e ci sarà stato d'animo. Tale programma è molto più facile da seguire per un lungo periodo di tempo e nel tempo l'attuazione quotidiana di compiti importanti diventerà un'abitudine. A lungo termine, questo approccio è molto più vantaggioso, quindi non è necessario caricarsi con molte nuove attività.

I nostri sentimenti e lotta con la pigrizia

Accanto a superare la pigriziadovrebbe trattare con i tuoi sentimenti. Spesso, siamo troppo pigri per fare quelle cose che ci causano spiacevoli emozioni. Nella maggior parte dei casi, ciò riguarda le relazioni con le persone. Un esempio è la necessità di aiutare i parenti non amati nel paese. Comprendi ciò che è più importante per te: superare costantemente la resistenza emotiva del corpo o trovare la forza per rompere tali relazioni.

Riassumendo, possiamo dire che molti casi ci vengono imposti dall'esterno. Siamo pigri a portarli fuori, e questo è naturale, ma poi ci rimproveriamo e facciamo qualcosa con il potere. Questo approccio è sbagliato. così come affrontare la pigrizia? Per i principianti dovrebbe capire quello che ti serve, e poi prendere davvero il caso.

SSka per la rivista online femminile