Casa e tempo libero

Perché i pappagalli cadono piume

La calvizie dei pappagalli, il loro seno o dorso, è il problema più comune degli allevatori di piume. A volte le piume cadono da sole, ma succede che gli uccelli le tirino fuori. Pertanto, considerando le cause della calvizie, è necessario considerare entrambi i fattori. Per spiegare questo, c'è una lista infinita di cause, la maggior parte delle quali rientrano in una delle tre categorie: problemi fisici o medici, fattori ambientali e cause comportamentali o psicologiche.

Tra le cause fisiche del principale vi sono le infezioni virali (ad es. Poliomavirus), le infezioni batteriche e fungine (stafilococco, Pseudomonas aeruginosa, Candida, Microsporum, ecc.), I parassiti esterni (zecche, pidocchi), le reazioni allergiche, le carenze nutrizionali, le lesioni sterno o altre fratture ossee) e squilibrio ormonale.

Le infezioni batteriche, virali o protozoarie (Giardia) possono causare danni alla pelle (diventa secca e pruriginosa) o allo sviluppo di piume, che l'uccello semplicemente estrae.

Lo squilibrio dietetico rallenta il ciclo di muta, mentre il pappagallo cerca di liberarsi delle piume da solo.
A volte gli ormoni giocano uno scherzo crudele e, se il pappagallo non ha un partner, l'uccello inizia a tirare fuori le piume, a causa di un eccesso di ormoni.

Cause ambientali:

  • piccola gabbia per pollame;
  • esposizione a tossine disperse nell'aria, come il fumo di tabacco e gli aerosol, che possono causare prurito alla pelle;
  • bassa umidità: la maggior parte dei pappagalli proviene da zone con un clima umido, e possono essere disturbati dall'aria secca nelle case riscaldate;
  • la mancanza di uno spettro completo di illuminazione o il tipo sbagliato di illuminazione, come la luce del giorno.

Tra le ragioni comportamentali, la noia elementare della solitudine può essere la principale, e per poter in qualche modo impadronirsi dell'uccello, inizia a tirare fuori o masticare le penne. A volte la ragione di questo comportamento è lo stress dovuto alla situazione sfavorevole nella famiglia ospitante (forse i proprietari sono sull'orlo del divorzio), l'aggiunta di un nuovo animale domestico o di un familiare. Posizionare una gabbia con vista di gatti e corvi per strada può anche sconvolgere un pappagallo e causare stress.

Alcuni veterinari affermano che i pappagalli sono in grado di richiedere l'attenzione del proprietario in questo modo: vedono l'attenzione del proprietario sulla perdita di piume e iniziano a tirarli fuori. Anche se questo motivo per la calvizie non è stato ancora dimostrato.

Una o due penne non sono un motivo per farsi prendere dal panico, ma se il piumino dell'animale domestico è sfilacciato e comincia a diventare calvo, dovresti affrontare seriamente questo problema e iniziare il trattamento. Vale la pena notare che i fattori psicologici non portano a una calvizie grave, quindi è necessario considerare immediatamente l'ambiente e, se non ce ne sono, i problemi di salute.

La diagnosi della presenza di un'infezione batterica o fungina può essere effettuata solo da un veterinario, nonché prescrivere un trattamento con farmaci antifungini e antibiotici. Con il problema delle zecche, puoi provare a farcela da solo. Inizialmente, è necessario stabilire che l'uccello, in effetti, è stato attaccato da succhia-sangue. Per questo è necessario coprire il vassoio con carta bianca per la notte e verificare la presenza di piccoli grumi soffici o insetti striscianti al mattino. Gli acari senza ali bianchi o grigiastri sono pettinati da un uccello e possono cadere da quelli piumati. Il trattamento delle zecche può essere effettuato presso il veterinario oa casa, il che è piuttosto rischioso. Vale la pena notare che in presenza di succhia-sangue, devi disinfettare l'intera cellula e tutti gli strumenti in essa contenuti.

Un pappagallo che perde le piume a causa di carenze nutrizionali, in particolare le vitamine, è possibile modificare la dieta e metterla su una dieta più equilibrata. Si consiglia di aggiungere alla dieta mele, tuorlo d'uovo sodo bollito, carote. Inoltre, non è necessario scartare un'allergia a un nuovo alimento: se prima del calvario il pappagallo avesse una nuova dieta, non sarebbe superfluo escludere un'allergia ai suoi componenti.

Problemi ambientali

Se la causa della calvizie è un'allergia a qualcosa nell'aria, potrebbe essere necessario installare un filtro dell'aria per ridurre il numero di allergeni e l'aria secca contribuirà ad ammorbidire l'umidificatore speciale della stanza.

Il problema dello squilibrio ormonale viene risolto con iniezioni anti-ormonali. In questo caso, può essere richiesto un trattamento stagionale annuale.

Alleviare lo stress e la noia

Se non si riscontrano problemi fisici o ambientali, il veterinario può consigliare di contattare un consulente del comportamento aviario per identificare possibili cause psicologiche. Il comportamentista formulerà raccomandazioni appropriate a seconda di ciò che accade nella famiglia ospitante.

Nelle situazioni in cui i proprietari sono turbati dalle circostanze della propria vita, dovranno monitorare il loro livello di stress. Gli uccelli annoiati sono incoraggiati a insegnare nuovi trucchi, a dargli più libertà, a comprare un "partner" oa offrire nuovi giocattoli.

Con qualsiasi grado di calvizie è impossibile eliminare il problema: è necessario scoprire il motivo e iniziare un trattamento tempestivo, che può salvare la vita dell'animale domestico piumato.