Giardinaggio

Ribes - semina, malattie, potatura e controllo dei parassiti

Il ribes nero è considerato la nostra bacca primordiale: in natura cresce ancora nelle pianure alluvionali dei fiumi, lungo le rive dei torrenti. Dà un raccolto in qualsiasi clima, non ha paura delle gelate, è gustoso e salutare - per questo è amato nel nostro paese e piantato volontariamente in terreni agricoli e dacie.

Come piantare il ribes

Bacca preferita di molti - ribes nero, piantare e prendersene cura di solito non causare domande. Tuttavia, molto spesso i cespugli adulti non danno un grande raccolto e si ammalano. Questo succede se sono stati commessi gravi errori in fase di atterraggio.

È meglio piantare il ribes all'inizio dell'autunno. Se il clima è caldo, puoi piantare fino a metà ottobre, ma il momento migliore è la seconda metà di settembre. Il fatto è che i cespugli devono avere il tempo di mettere radici prima dell'inizio del gelo. Le radici crescono attivamente a basse temperature positive. Se questo tempo dura settembre e parte di ottobre, i cespugli avranno il tempo di mettere radici e di svernare con successo. Troppo tardi per piantare un cespuglio non avrà il tempo di sistemarsi e congelare, quindi le piantine in questo caso è meglio non piantare, e prikopat fino a primavera.

Il punto più importante di atterraggio: la scelta della posizione. Il fatto è che il ribes nero ama il sole e l'umidità. Pertanto, se il sito si trova su un pendio, è possibile organizzare una piantagione nel punto più basso. Atterraggio non dovrebbe essere all'ombra di alberi o edifici alti, non dovrebbero oscurare la recinzione sorda. Nell'ombra, il ribes nero è malato, cresce male e riduce catastroficamente la resa.

Il modello di atterraggio è importante. Gli arbusti raggiungono una larghezza di un metro e mezzo, quindi la distanza tra le file quando piantate le piantine dovrebbe essere di tre metri, in questo caso non saranno ombreggiate nell'età adulta.

Nella fila tra i cespugli si lascia una distanza di un metro e mezzo. Con un tale schema di impianto, è più facile prendersi cura del terreno. Entro pochi anni, quando i cespugli nella fila saranno completamente chiusi, sarà sufficiente solo per elaborare le file tra le erbacce.

  1. Concimi minerali e organici vengono versati sul fondo della fossa. Se il terreno è acido (e il ribes ama i terreni leggermente acidi e neutri), allora due cucchiai di peluria vengono versati sul fondo di ciascun pozzetto.
  2. Il ribes ama la cenere di legno, puoi aggiungere una mezza tazza di questo fertilizzante organico utile ad ogni pozzetto quando viene piantato.
  3. I fertilizzanti sul fondo del pozzo sono accuratamente miscelati con la terra e versati diversi litri d'acqua.
  4. Alberello messo in un buco con un angolo di 45 gradi e garantire che il collo radice è alla pari con la superficie del suolo. La semina obliqua del ribes stimola la formazione di nuove radici, la piantina semina meglio e cresce più velocemente. Le radici, nel caso in cui l'alberello abbia due anni e siano sufficientemente sviluppate, si raddrizzano.
  5. La piantina è coperta di terra e calpestata strettamente con i suoi piedi.

Dopo la semina, la parte superiore della pianta dovrebbe essere tagliata, lasciando solo alcune cime: tre, se il sistema di radici è debole e cinque, se è ben sviluppato. Ciò ripristinerà l'equilibrio delle parti sotterranee e fuori terra e contribuirà allo sviluppo di una buona crescita nel primo anno.

Caratteristiche della coltivazione di ribes

Il ribes nero crescente richiederà irrigazione frequente in primavera e all'inizio dell'estate. È particolarmente importante innaffiare quando il tempo è ventoso e secco. Sui terreni sabbiosi e sabbiosi versava 3-4 secchi sul cespuglio, su argilla e limacciosi - 1-2 secchi. L'irrigazione abbondante contribuisce alla formazione del raccolto il prossimo anno. Quando le bacche iniziano a riempirsi, l'irrigazione viene interrotta, altrimenti il ​​raccolto non raccoglierà la giusta quantità di zucchero.

Il terreno sotto i cespugli può essere tenuto chiuso in modo permanente - per pacciamare con humus, torba, erba secca. Ciò manterrà l'umidità nei circoli di pristvolnyh. Giardinieri esperti usano una tecnica semplice: durante il rigonfiamento delle gemme, coprono i tronchi con uno spesso strato di giornali e cartone. Questo non solo mantiene l'umidità, ma non consente agli insetti dannosi di raggiungere la superficie dopo lo svernamento. I giornali vengono rimossi quando le piante fioriscono e ritornano nel luogo in cui la bacca è allacciata.

Il ribes nero non ha paura del gelo, ma per l'inverno i tronchi sono preferibili per accumulare da 10-15 a 15 centimetri di terreno, in modo che il colletto della radice, la parte più vulnerabile della boscaglia, non soffra di brina precoce.

La coltivazione del ribes è sempre accompagnata dalla lotta contro le sue malattie e parassiti, senza che ciò significhi un raccolto significativo.

Malattie di ribes

Nell'estate piovosa, il ribes soffre di rugiada di farina. Gli agenti patogeni della rugiada svernano sulle foglie cadute, quindi subito dopo la caduta delle foglie, le foglie devono essere spalate e bruciate. Non aspettare i primi segni della malattia. Prima di sbocciare le foglie, i cespugli vengono spruzzati a scopo profilattico con la preparazione "Chom" e dopo la fioritura con la preparazione "Topaz". Gli stessi trattamenti servono come prevenzione per altre malattie: ruggine e antracnosi.

Terry - la malattia più pericolosa del ribes nero, che porta alla completa scomparsa del raccolto. I farmaci per combatterlo non esistono. Notando che i fiori sul cespuglio sono diventati di spugna, devono essere immediatamente dissotterrati e bruciati.

Parassiti ribes

Il ribes annualmente può danneggiare il rene e gli acari, l'afide, la teca di vetro. Raramente si tratta di ognevka, falena pochkovy, gallitsy. Se il numero di parassiti è insignificante - questo accade nelle aree di recente sviluppo, allora puoi fare con i metodi agrotecnici, che includono:

  • terreno poco profondo che scava in primavera e in autunno;
  • taglio di rami danneggiati;
  • bruciando le foglie cadute.

Nel caso di distribuzione di massa di insetti procedere a trattamenti chimici. Tuttavia, è importante non spruzzare i cespugli con insetticidi durante la fioritura, così come osservare le scadenze stabilite dal produttore chimico prima del momento del raccolto.

Regole di cura

La cura del ribes in primavera inizia prima del risveglio dei reni.

  1. Ad aprile, tagliare i vecchi rami, ombreggiare la corona. I rami di uva passa più vecchi di 6 anni producono poca resa, quindi nella pianta vengono lasciati solo giovani germogli.
  2. Allo stesso tempo, le piante vengono spruzzate dalla zecca del rene con la preparazione biologica "Fitoderm". Un po 'più tardi, quando puoi già vedere i reni portati dalle zecche. (sono innaturalmente panciuti, gonfiati) puoi procedere al loro assemblaggio manuale. Questi germogli devono essere immediatamente strappati e bruciati in modo che il parassita non si diffonda in tutto il giardino.
  3. Installare i puntelli il più presto possibile - i rami non dovrebbero giacere a terra. È più comodo usare strutture pieghevoli che possono essere rimosse per l'inverno.
  4. A giugno, è tempo di nutrirsi. Di solito il ribes alimenta l'infusione di letame o rifiuti. È possibile usare la sostanza organica, non il grasso, quindi 3 cucchiai di urea, tanto solfato di potassio, 4 cucchiai di superfosfato vengono versati sotto ogni cespuglio. I fertilizzanti si spargono sul terreno e si chiudono in profondità in un rastrello.
  5. Nella cura del ribes sono i microfertilizzanti per condimenti fogliari, che lei ama. È adatto qualsiasi fertilizzante complesso che includa microelementi particolarmente importanti per questa pianta: rame, manganese, boro, zinco e molibdeno.
  6. Le bacche di ribes maturano in modo non uniforme, vengono raccolte selettivamente. È comodo da usare per la raccolta di un vassoio piatto, aspersione di bacche con uno strato di diversi centimetri, quindi non si accartocciano.
  7. Dopo l'ultimo raccolto, i cespugli vengono annaffiati e non appena il terreno si asciuga, viene allentato o pacciamato.
  8. Dopo la caduta delle foglie, il terreno sotto i cespugli viene allentato, versando un litro di cenere di legno sotto ogni cespuglio. Dopo questo, i puntelli vengono rimossi, consentendo ai rami di cadere a terra.

Suggerimenti generali

  1. La raccolta del ribes è stata effettuata nell'autunno precedente, quindi, a settembre, viene effettuata la concimazione con fosforo e potassio.
  2. I cespugli di ribes in primavera fioriscono rapidamente ed è molto importante avere il tempo di tagliare i germogli infetti da zecche.
  3. Il ribes in estate, nel caldo, ha un disperato bisogno di annaffiare, perché in natura questo arbusto cresce lungo le rive dei fiumi. Pertanto, il terreno sotto i cespugli è costantemente mantenuto sciolto e bagnato. La mancanza di bandiere porta ad una caduta del raccolto, la bacca diventa superficiale.
  4. È meglio scegliere per piantare varietà suddivise in zone, con diversi periodi di fruttificazione.
  5. Le varietà di ribes sono divise non solo dalla maturazione, ma anche dallo scopo. Le varietà da dessert, come Nestor Kozin, danno una bacca molto dolce, che è meglio consumare fresca. Le varietà tecniche (la maggior parte di esse) sono adatte alla lavorazione. Le loro bacche hanno una buccia spessa, trasportabile, adatta al congelamento e alla cottura.

Il rispetto delle regole eliminerà la maggior parte dei problemi associati alla coltivazione di bacche saporite e sane.

Come tagliare il ribes

La potatura del ribes è un metodo obbligatorio, senza che i cespugli si addensano, l'oidio comincia a ferire, danneggiato dagli afidi e dagli acari delle gemme, perdendo rapidamente la loro resa.

La potatura del ribes in primavera inizia a fine marzo, non appena si può andare al sito. In cespugli di quattro anni non lasciano più di 6 germogli, dovrebbero essere collocati in modo uniforme attorno al centro del cespuglio. Rimuovere debole, danneggiato da parassiti e malattie, rami spezzati.

Come risultato di tale potatura, i cespugli di cinque anni avranno 2-3 rami di ogni età e 5-6 ramoscelli annuali. A partire dai sei anni, iniziano a sostituire vecchi rami non produttivi, che danno un leggero aumento. 3-4 rami di sei anni vengono rimossi ogni anno, lasciando così tante annuali per sostituirli. Dopo 9-10 anni, viene piantata la piantagione.

Il ribes nero appartiene alle principali colture di bacche del nostro paese, cresce su ogni orto. La cura del ribes non è complicata, basta ricordarsi di annaffiare, tagliare, nutrire e proteggere dai parassiti - quindi la raccolta di bacche saporite è garantita in qualsiasi anno.

Guarda il video: Come coltivare i mirtilli in casa (Ottobre 2019).

Загрузка...