Casa e tempo libero

Aumentare la vita dei fiori in un vaso - come mantenere i fiori più a lungo

Chiunque acquisti in occasione di una festa o riceva fiori come regalo, vuole che mantengano la loro bellezza più a lungo. Sfortunatamente, non sempre le piante sono abbastanza lunghe e alcune appassiscono e perdono la loro bellezza letteralmente ogni altro giorno.

Ciò accade per vari motivi, a causa della fragilità dei fiori stessi, della stoltezza delle piante, della cura sbagliata per loro. Tuttavia, ci sono diversi trucchi per preservare la bellezza del bouquet il più a lungo possibile.

Quali fiori sono lunghi

Ogni fiore ha il suo ciclo di vita, avendo una durata diversa. Alcuni aprono i loro boccioli e appassiscono entro 24 ore, mentre altri rimangono attraenti per diverse settimane. Tuttavia, affinché il bouquet soddisfi a lungo l'occhio, è necessario non solo sapere quali piante sono in grado di sopportare a lungo, ma anche come preservare i fiori di una o dell'altra varietà più a lungo. Per i fiori di lunga vita sono inclusi i seguenti:

  • crisantemi. Hanno la più lunga aspettativa di vita e non richiedono cure particolari. Questi fiori sono necessari solo per cambiare l'acqua a giorni alterni, mentre nosuperfluo taglierà il bordo dello stelo. Al momento dell'acquisto di questi fiori vale la pena assicurarsi che le punte dei petali inferiori non siano secche. Parla di un bouquet stantio.
  • gerbera. Con la loro bellezza, possono farti piacere per circa due settimane. Affinché i fiori non appassiscano rapidamente, si consiglia di tagliare i gambi e scottarli con acqua bollente. Solo allora la pianta può essere collocata in un vaso. È necessario riempire il contenitore con acqua in modo che gli steli affondino in esso meno di un terzo o solo 5 cm. L'acqua dovrebbe essere usata solo fredda, meglio separata, ed è desiderabile cambiarla due volte al giorno.
  • orchidee. Questi fiori possono rimanere attraenti per più di due settimane. Mantenere più a lungo la freschezza del fiore aiuterà la potatura regolare del gambo.
  • garofani. Sono in grado di guardare bene per tre settimane. In modo che i boccioli non svaniscano prima del tempo, non mettere altri fiori con loro. Cambiare l'acqua ogni giorno. Aggiorna la fetta sullo stelo solo nel punto di ispessimento.
  • giacinti. La vita di questi fiori può essere estesa ancora di più se si tagliano i boccioli situati in alto.
  • mimosa. Altri fiori che non appassiscono da molto tempo. Affinché questa pianta sia il più a lungo possibile, si consiglia di tenerla in acqua fredda per circa tre ore, quindi scottare con sezioni di acqua bollente degli steli e riporla in un vaso riempito con acqua tiepida.
  • rose. Solo le rose tagliate di recente delizieranno l'occhio per molto tempo. È possibile determinare la loro freschezza da sepali - se è piegato, significa che il fiore è già vecchio. Per prolungare la vita della pianta, prima di posizionarla in un vaso, è necessario tagliare il fondo dello stelo, quindi dividerlo e versarvi dell'acqua bollente.

Cosa significa aggiungere al vaso

Per fare in modo che i fiori si fermino più a lungo in un vaso nei negozi che vendono fiori, è possibile acquistare prodotti specificamente progettati per questo scopo, ad esempio, ammonio o crisi. Anche prolungare la vita delle piante sono capaci e semplici rimedi casalinghi:

  1. Per tre litri d'acqua, prendi mezza compressa per streptocide. Schiacciare la compressa e scioglierla in acqua distillata o bollita.
  2. Schiaccia due compresse di aspirina e versa la polvere in due litri di acqua distillata.
  3. In tre litri d'acqua sciogliere tre grammi di acido citrico.
  4. In un litro d'acqua versate un cucchiaino di alcool o mezzo cucchiaio di aceto.
  5. Tutti gli strumenti di cui sopra sono quasi la stessa - prevenire la riproduzione di batteri putrefattivi. Come salvare i fiori possono ancora? Alcune persone raccomandano l'aggiunta di carbone attivo, zucchero o alcune gocce di prodotti contenenti cloro nel vaso con acqua (di solito si preleva 1 goccia d'acqua per 1 litro d'acqua).

Cura dei fiori nella spugna

La maggior parte dei fioristi sono scettici su tutti i tipi di mezzi popolari per preservare la freschezza dei fiori. Hanno inventato il modo meno problematico per estendere la vita delle piante - questa è una spugna floreale. Un bouquet in una spugna può resistere a lungo e non perdere la sua bellezza. Tuttavia, per farlo con lui gestire correttamente:

  • L'umidità da bioflora evapora rapidamente. La sua completa evaporazione non può essere permessa. È necessario mantenere la spugna sempre umida; controllare ogni altro giorno e, se necessario, versare acqua su di esso. Quando innaffia la bioflora, letteralmente in pochi minuti assorbe la quantità necessaria di liquido, tutto quello che devi fare è svuotare il suo surplus.
  • Per l'irrigazione con spugna, è necessario utilizzare solo acqua separata.
  • I fiori nella spugna sono utili per versare di volta in volta - per rispolverare le foglie, è impossibile impedire all'umidità di entrare nei capolini.
  • In nessun caso è impossibile estrarre i fiori dalla spugna, perché anche se li restituisci immediatamente, non si alimentano e si asciugano rapidamente.

Consigli generali per la cura dei fiori

Per fare in modo che il bouquet rimanga più a lungo da attaccare con diversi semplici consigli:

  • metti i mazzi solo nell'acqua separata;
  • pulire sempre la parte del gambo che sarà nell'acqua dalle foglie e dalle spine;
  • Cambiare l'acqua nel vaso ogni giorno, mentre sarà utile lavare il serbatoio con prodotti contenenti cloro;
  • tagliare i gambi solo con un coltello affilato inclinato (non dovrebbe essere troppo appuntito, poiché lo stelo necessita di supporto), tale procedura dovrebbe essere eseguita ad ogni cambio d'acqua;
  • tagliare i gambi è necessario solo sott'acqua, dopo di che il gambo deve essere ancora in acqua per circa mezz'ora, questo eviterà una camera d'equilibrio nei capillari della pianta che impedisce al fiore di nutrirsi.

Se non vuoi che i boccioli si aprano rapidamente, c'è un trucco per conservare il bouquet. Tenere i fiori solo in acqua fredda (10-16) gradi, i cubetti di ghiaccio aiutano a mantenere la temperatura richiesta più a lungo.